You are currently viewing CAMPAGNA CONTRO LA SOSTA (SELVAGGIA) NEGLI STALLI CARICO E SCARICO
Cartello di solidarietà in uno parcheggio Carico e Scarico

CAMPAGNA CONTRO LA SOSTA (SELVAGGIA) NEGLI STALLI CARICO E SCARICO

CIAO A TUTTI.
SONO UN AUTOTRASPORTATORE CONTO TERZI,UN PADRONCINO,IN POCHE PAROLE UN CORRIERE ESPRESSO.


Faccio questo lavoro da 16 anni e potete immaginare quanti chilometri di strada ho macinato in questo tempo.
Facendo una stima, percorrendo di media 60mila chilometri all’anno, i conti sono subito fatti 60000 x 16 = 960000 chilometri.
Di situazioni strane ne ho vissute tantissime, siete fantastici a volte quando guidate. Spesso mi fate tenerezza e mi viene da sorridere. 🙂
Adesso voglio spiegarvi perché ho deciso di fare questo articolo.

BASTA CON LA SOSTA SELVAGGIA NEGLI STALLI DI CARICO E SCARICO DI AUTOMOBILI NON AUTORIZZATE!!!

L’altro giorno ero in zona Viale De Gasperi a San Benedetto del Tronto. Molti di voi conoscono la zona e sicuramente capiscono il problema.
Ogni volta che, PER LAVORO e sottolineo LAVORO, mi trovo li ho veramente un problema enorme nel parcheggiare.
Tutti i posti (su 100 posti parcheggio 10 solamente sono destinati a carico e scarico) sono sempre occupati da automobili che usano quei punti per parcheggiare beatamente, e senza pagare per di più, credendo di fare i furbetti.
Sicuramente si sentono orgogliosi del gesto (poi di che cosa) ma non pensano ai centinaia di AUTOCARRI che transitano in quel quartiere alla ricerca di un posto per sostare ( questione di minuti a volte).
Sia con il sole che con la pioggia dobbiamo fare il nostro lavoro e di conseguenza abbiamo bisogno di quei stalli per fermarci.
Sempre l’altro giorno, dopo un paio di giri dell’isolato alla ricerca appunto di un angolo per fermare il mio mezzo, lo trovo e mi va l’occhio su un cartello in basso.
Mi ha colpito e ve lo mostro.

Cartello di solidarietà in uno parcheggio Carico e Scarico

Ecco, questa è la solidarietà che sto cercando di spiegarvi, è tutta racchiusa in questo cartello fatto a mano.

Vi vorrei spiegare,brevemente, il significato di quest’altro cartello.

Parcheggio autocarro giusto in uno stallo carico e scarico.

Punto primo

Divieto di sosta, tranne parcheggio per carico e scarico.

Punto secondo

Lo vedete quel camioncino li? che ci sta a fare secondo voi?
questo secondo cartello significa:
SOLO gli AUTOCARRI hanno il permesso di sostare, per 30 minuti massimo, con disco orario, dalle 8:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 20:00 ( il resto del tempo è un parcheggio normale).

Semplice no? almeno a me sembra.

In conclusione vi chiedo di condividere questo post affinché si faccia una campagna di solidarietà a favore di noi CORRIERI ESPRESSO ( poi non vi lamentate dei ritardi eh).

Condividete sui vostri social… GRAZIE

Se incontrate un’auto che approfitta dei “nostri posti” fategli una foto (ricordate di cancellare la targa per la privacy ovviamente) e condividete inserendo questo hashtag #stopallasostasbagliata e aggiungete la città( ad esempio #stopallasostasbagliatacastorano).

Grazie a tutti e spero abbiate capito il motivo del mio sfogo e di questo articolo.

Ciao

Roberto


Lascia un commento